Valle d’Aosta, erogazione FNA verso la normalità

Si stanno riassorbendo in Valle d’Aosta i ritardi riscontrati nei rimborsi alle famiglie delle somme anticipate per la retribuzione degli assistenti familiari (pari al 70% delle spese documentate).

La situazione si sta normalizzando. Le famiglie che hanno optato per il contributo mensile hanno ricevuto il pagamento a partire dallo scorso mese di maggio (primo mese utile dopo l’approvazione della delibera regionale). I malati classificati come “gravissimi” beneficiano del previsto contributo mensile di € 2.000.

Michele Tropiano, referente sede Aisla Aosta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi