NUOVO TRIAL SUL RELDESEMTIV NELLA SLA

L’azienda Cytokinetics si è concentrata su un farmaco di nuova generazione, il reldesemtiv,  che come il precedente Tirasemtiv (CK-357) agisce a livello muscolare determinando un aumento della forza muscolare. Non essendo in grado di penetrare nel sistema nervoso,  sulla carta non

dovrebbe però determinare gli effetti collaterali che avevano portato al fallimento del precedente trial con il Tirasemtiv (CK-357).

Attualmente, negli Stati Uniti d’America, è in corso lo studio di fase 2 FORTITUDE-ALS che sta verificando l’efficacia e tollerabilità del reldesemtiv rispetto al placebo.

Se i risultati saranno positivi sarà organizzata una nuova sperimentazione di fase III allagata con il coinvolgimento dei Centri europei, tra cui eventualmente anche l’Italia.

Inoltre la Cytokinetics sta conducendo uno studio di fase II sempre con il reldesemtiv sulla SMA.

Entrambi gli studi dovrebbero completarsi entro l’anno 2018.

fonte:

 

 

 

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi