Sergio Mattarella: Il volontariato è espressione alta di umanità

Nel corso del consueto discorso di fine anno, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha sottolineato il valore delle associazioni che operano nel volontariato: “Rappresentano una rete preziosa di solidarietà. Hanno ben chiara la pari dignità di ogni persona e meritano maggiore sostegno da parte delle istituzioni, anche perché, sovente, suppliscono a lacune o a ritardi dello Stato”.

Le parole del Presidente della Repubblica rinfrancano perché danno l’indicazione di una esigenza importante e precisa a tutti i cittadini italiani: il bisogno di “riconoscersi come una comunità di vita”. Questa è il principio ispiratore con il quale la nostra associazione opera da 37 anni: arricchire la comunità e la cittadinanza attiva di esperienze solidali; collaborare, formare ed informare per garantire una corretta presa in carico delle famiglie costrette a convivere con la SLA. Il nostro è un lavoro tenace, coerente, talvolta anche doloroso o frustrante. Un’impegno che richiede competenza e fatica. Ci auguriamo che il Governo e il Parlamento si attivino concretamente per dar seguito a tali richiami.

 

 

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi