Scomparsa la dr.ssa Caterina Pesce: il cordoglio di Aisla Onlus

Aisla Onlus piange la tragica ed improvvisa scomparsa della dottoressa Caterina Pesce, responsabile della Gestione Alta Complessità Domiciliare per l’area di Bari.

In questo doloroso momento la nostra Associazione tiene a ricordare l’elevata statura professionale ed umana della dottoressa Pesce, dimostrata in primo luogo nello svolgere instancabilmente il suo delicato e complesso incarico con capacità di altissimo livello ed una dedizione straordinaria, a testimonianza di un autentico coinvolgimento personale nel lavoro svolto in favore delle persone con Sla e delle loro famiglie.

Proprio nell’intento di supportare il più alto livello di qualità della vita possibile di tutte queste persone, la dottoressa Pesce ha sempre evidenziato una spiccata sensibilità verso le problematiche quotidianamente vissute dalle persone con Sla e della loro famiglie, unita alla disponibilità alla collaborazione e al dialogo – nelle varie sedi preposte – sia nei confronti di Aisla Nazionale sia nei confronti dei rappresentanti delle sede locale di Bari.

Consapevoli della grave perdita e del vuoto incolmabile lasciato dalla dottoressa Pesce in tutta la comunità Sla barese, Aisla Onlus si stringe con affetto ai familiari, ai colleghi e agli amici della dottoressa Pesce esprimendo il più sentito cordoglio.

Il Presidente Nazionale Aisla Massimo Mauro

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi