Riaprono i lavori della Consulta permanente delle associazioni dei pazienti e dei cittadini

La FNOPI con questo incontro ha riattivato la Consulta delle Associazioni dei pazienti e dei cittadini favorendone il confronto, la comunicazione e la crescita culturale su tematiche di interesse per la professione infermieristica.

E’ stata una intensa giornata di lavori in cui si è analizzata la bozza del codice deontologico per definire principi e valori di riferimento. L’obiettivo è l’approvazione, entro la fine di aprile, del nuovo Codice Deontologico. È l’inizio di un percorso di empowerment condiviso tra cittadini e infermieri, associazioni e ordini provinciali con supervisione del Comitato Centrale della Federazione.

Con la convinzione che la sinergia concreta tra ricerca scientifica, assistenza e presa in carico del paziente rappresenti un modello ‘virtuoso’ nell’”aggredire” una malattia ad alta complessità come la SLA, la sfida che ci attende si misura proprio sulla capacità di creare e rinnovare opportunità di coinvolgimento come quelle offerte oggi dalla FNOPI. Questa è senz’altro la via maestra da seguire con i professionisti per costruire risposte sempre più corrispondenti ai nostri bisogni.

Per l’occasione, AISLA ha delegato la dr.ssa Sonia Brunetti con la quale collaboriamo sinergicamente da oltre un decennio in qualità di nostra referente volontaria per le Marche e attraverso il lavoro attivo di Fondazione Paladini.

La dr.ssa Brunetti, in particolare, segue lo sportello di ascolto e segretariato sociale attivo presso AOU Ospedali Riuniti di Ancona dedicato alle malattie neuromuscolari in collaborazione con Aisla, Uildm e Famiglie SMA. L’attività dello sportello si concentra principalmente all’attivazione dei servizi sociali e socio-sanitari adeguati al bisogno delle famiglie, affiancandole nel tempo e in coerenza con le esigenze che progressivamente insorgono nel percorso della malattia.

La testimonianza della dr.ssa Sonia Brunetti

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi