Inaugurato a Settimo Milanese un punto d’ascolto per le persone con SLA

Il progetto nasce dalla collaborazione tra il Comune di Settimo Milanese e AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, con il patrocinio dell’Associazione Aldo Perini

È stato inaugurato al Palazzo Granaio di Settimo Milanese un punto d’ascolto gratuito in cui le persone con SLA, Sclerosi Laterale Amiotrofica, e i loro famigliari potranno ricevere informazioni utili sui loro diritti, sull’accesso all’assistenza, su temi amministrativi e legali.

Lo sportello d’ascolto sarà attivo ogni primo e terzo giovedì del mese, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso Palazzo Granaio di Settimo Milanese – Largo Papa Giovanni XXIII.

Il riferimento per avere maggiori informazioni e per prenotare una consulenza gratuita, è Giancarlo Laudenzi: 340.2953077 – glaudenzi@virgilio.it

Il progetto, che nasce dalla collaborazione tra il Comune di Settimo Milanese e AISLA Onlus, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, con il patrocinio dall’Associazione Aldo Perini Onlus, è stato presentato oggi alle 14.30 nel Salone di Palazzo Granaio di Settimo Milanese.

L’alleanza tra due associazioni diverse, mosse dalla volontà di mettersi al servizio della cittadinanza più fragile e la disponibilità mostrata da una giunta attenta quale quella del Comune di Settimo Milanese, sono stati gli elementi che hanno reso possibile la realizzazione di questo progetto, di cui siamo molto orgogliosi” ha dichiarato Massimo Mauro, presidente di AISLA.

“Un grande lavoro di squadra che, auspichiamo, potrà significare un aiuto concreto per la comunità SLA di Settimo e dell’hinterland milanese, un luogo in cui le famiglie che affrontano la malattia potranno ricevere sostegno ed informazioni, sentendosi in famiglia.”

Sara Santagostino Pretina, Sindaco di Settimo Milanese il cui padre ha lottato sino al 2014 contro la SLA, sottolinea: “Avere a disposizione uno strumento informativo e d’assistenza per la cittadinanza, quale lo Sportello che oggi inauguriamo, non è scontato” e prosegue: “In un contesto non istituzionale, fuori dagli uffici del Comune o di un’azienda ospedaliera, lo sportello rappresenta un luogo in cui sentirsi accompagnati in un percorso difficile come quello che devono affrontare le persone colpite da determinate patologie. Siamo molto felici di avviare questo progetto sul nostro territorio”.

All’inaugurazione sono intervenuti Sara Santagostino Pretina, Sindaco del Comune di Settimo Milanese, Alessandro Belotti, Operatore di #Oltreiperimetri di Settimo Milanese, Rossana Perini, Presidente Associazione Aldo Perini Lombardia, Giancarlo Laudenzi, Volontario per il punto d’Ascolto di Settimo Milanese e Massimo Mauro, Presidente A.I.S.L.A. Onlus.

Ha moderato Stefano Panzeri, Assessore al Welfare di Comunità Comune di Settimo Milanese.

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi