Festa sul Lago d’Iseo: giochi per bambini e sfilata di cani

Domenica 28 aprile a Paratico l’Associazione Sportiva Dilettantistica Dog’s Life organizza uno spettacolo con sfilata di cani con prove di abilità. Il ricavato dell’iniziativa, che prevede anche giochi per coinvolgere i bambini, sarà devoluto alla sezione di Brescia di Aisla, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica

Una giornata di festa con sfilata e prove di abilità per cani meticci e di razza che si concluderà con una grande caccia alle uova in cui saranno coinvolti i bambini presenti: l’iniziativa, che avrà luogo domenica 28 aprile nel Parco Comunale di Paratico è organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Dog’s Life per raccogliere fondi a sostegno della sezione di Brescia di Aisla, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, che sul territorio bresciano rappresenta il punto di riferimento per circa 100 persone affette da SLA e per le loro famiglie, offrendo servizi gratuiti come il trasporto, il supporto psicologico e la telemedicina.

La giornata si aprirà alle 10.30 con la sfilata amatoriale di cani meticci e di razza e assegnazione di premi per i primi tre classificati di entrambe le categorie. Seguirà alle 15.00 lo spettacolo “cinotecnico” con diverse dimostrazioni di abilità canine (agilità, obbedienza, soccorso, ecc). Uno dei cani protagonisti darà prova delle sue capacità di aiuto alle persone con disabilità. I bambini del pubblico saranno coinvolti in sketch divertenti.

Durante l’intera giornata, presso la Torre Oselanda all’interno del Parco sarà inoltre possibile visionare gratuitamente la mostra fotografica “Il colore delle emozioni” a cura di Patelli Yeny Marcela.

Alle 16.00 è in programma la caccia alle uova aperta a tutti i bambini presenti. In palio tante uova di cioccolato Lindt per i partecipanti. Le iscrizioni alla caccia alle uova, che prevedono una donazione di 10 euro, saranno aperte dalle 10.00 al banchetto di Aisla nel parco giochi. Questa iniziativa sostiene il progetto Baobab di Aisla, che è in corso e che ha l’obiettivo di seguire bambini e adolescenti con genitori o nonni colpiti dalla SLA per conoscere gli effetti psicologici della malattia sui più piccoli e individuare gli strumenti adeguati per aiutarli.

Manifestazione a Paratico

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi