Ambrogino d’oro ad Alberto Fontana – Presidente dei Centri Clinici Nemo e di Arisla

    7 dicembre 2018
    alle 00:00

Siamo orgogliosi e felici del prestigioso riconoscimento che riceverà Alberto Fontana, Consigliere Nazionale di AISLA e, da anni, una colonna portante della nostra associazione.

È grazie alla sua energia, professionalità, partecipazione ed al valore del suo incondizionato impegno civico e sociale che la nostra comunità, come anche quella della disabilità in generale, oggi può contare su una maggiore conoscenza e consapevolezza di come affrontare la malattia. Fontana, convinto che fosse necessario realizzare un centro di eccellenza multidisciplinare per la presa in carico globale delle persone affette da malattie neuromuscolari, è stato tra gli ideatori e fondatori dei Centri Clinici NeMO, di cui attualmente è presidente.

L’impegno quotidiano nella lotta alla SLA è rinnovato da una seconda fondamentale intuizione: costituire un organismo a livello italiano ed europeo capace di occuparsi in maniera dedicata ed esclusiva alla ricerca sulla SLA. Grazie alla capacità di mettere in rete realtà diverse, Alberto Fontana è stato determinante per la creazione, nel 2008, di AriSLA, la Fondazione Italiana di ricerca per la SLA.

L’Ambrogino d’Oro 2018 è un prestigioso premio che viene consegnato ogni anno alle personalità che, con il loro impegno, danno lustro alla città di Milano.

La cerimonia di consegna del premio si svolgerà il 7 dicembre 2018, giorno di Sant’Ambrogio, patrono della città di Milano.